Purificatore dell’acqua: quali vantaggi si possono ottenere

0
151
bicchiere acqua

Il depuratore d’acqua contribuisce al nostro benessere, anche se, in generale, possiamo dire che questi dispositivi sono particolarmente importanti perché offrono tantissimi vantaggi, anche per quanto riguarda il mantenimento dell’efficienza degli elettrodomestici. Una tipologia di purificatore acqua, tecnicamente chiamato addolcitore d’acqua, può essere molto utile per incidere sulla durezza dell’acqua e per eliminare la quantità eccessiva di calcare che potrebbe esserci nell’acqua che esce dal rubinetto e che utilizziamo tutti i giorni per uso domestico. Ma quali sono i vantaggi in termini di efficienza che possiamo ottenere dall’uso di questi apparecchi? Scopriamoli tutti

Quali sono i vantaggi dell’acqua senza calcare

Il purificatore d’acqua per uso domestico che elimina il calcare comporta moltissimi vantaggi, come abbiamo già specificato. Soprattutto consente di fare in modo che gli elettrodomestici che utilizziamo tutti i giorni possano durare a lungo nel tempo. Può capitare infatti che le tracce di calcare, quando l’acqua è particolarmente dura, si depositino nelle tubature e mettano a rischio anche l’ottimo funzionamento dei nostri elettrodomestici.

Questo comporta il fatto che potremmo essere costretti a ricorrere più facilmente ad una costante manutenzione o alla riparazione di danni. Invece, con il depuratore d’acqua, possiamo far funzionare in maniera più efficace gli elettrodomestici, che subiranno meno rischi di danneggiamento. Questo comporta sicuramente un risparmio sul ricorso ai tecnici per le riparazioni.

Inoltre con il depuratore d’acqua possiamo godere di un impianto di riscaldamento più performante, perché, con l’acqua privata delle tracce di eccessivo calcare, gli impianti di riscaldamento funzionano meglio.

Basti pensare in questo senso che anche un solo millimetro di incrostazione calcarea nei tubi che trasportano l’acqua per riscaldare la casa potrebbe determinare un aumento del 7% del consumo energetico.

Inoltre questo apparecchio garantisce una caldaia più efficiente, permettendo di risparmiare circa il 13% di energia. Senza dimenticare, poi, che si tratta di una soluzione molto utile per dare una mano concreta all’ecosostenibilità. Evitando gli alti consumi energetici, si può contribuire ad una riduzione delle emissioni di anidride carbonica nell’ambiente.

È stato calcolato da alcune ricerche sull’argomento che una famiglia media italiana con l’uso di un purificatore dell’acqua può risparmiare più di 500 euro all’anno a livello complessivo.

Le varie tecnologie presenti sul mercato

Esistono vari tipi di tecnologie che permettono di purificare l’acqua per uso domestico. Per esempio ci sono quegli apparecchi che sfruttano la filtrazione per osmosi inversa. In questo caso l’acqua, attraverso l’esercitazione di una pressione artificiale, viene fatta passare attraverso una micro membrana porosa e quindi diventa più sicura da utilizzare, perché i residui di calcare rimangono lontani dal flusso di acqua che utilizziamo prelevandola dal rubinetto.

Poi ci sono altri processi tutti molto utili per un’acqua depurata. Per esempio si può provare la tecnica della microfiltrazione con filtri a carbone attivo. In questo caso si migliora anche il sapore dell’acqua domestica, perché potremmo usufruire di un’acqua più buona e priva di sapori sgradevoli causati per esempio dalla presenza del cloro.

Inoltre non ci dobbiamo dimenticare dell’utilizzo dei cosiddetti frigogasatori, che soddisfano ogni esigenza di sapore, mettendo a disposizione dei distributori di acqua che si possono scegliere in base alla tipologia di acqua, che può essere liscia o frizzante, fredda o calda, a seconda delle nostre esigenze.

Insomma, tenendo conto di tutte queste considerazioni, possiamo dire che la scelta di un purificatore dell’acqua è veramente ideale per i numerosi vantaggi che riesci ad ottenere. Se vuoi avere la possibilità di risparmiare, di usufruire di un’acqua dal sapore più gradevole e di contribuire al rispetto dell’ambiente, questa soluzione è davvero quella più giusta a cui tu puoi fare riferimento.

In poco tempo ti renderai conto di tutti i vantaggi che potrai ottenere e potrai vedere come il purificatore d’acqua può diventare veramente indispensabile.