Occhiali da sole polarizzati: cosa sono e a cosa servono

0
66
occhiali da sole polarizzati

Il miracolo e la bellezza del sole possono essere rapidamente dimenticati quando si è temporaneamente accecati dal suo bagliore. Avere un fascio luminoso di luce solare che ti colpisce direttamente negli occhi è fastidioso e potenzialmente pericoloso per la salute.

Di solito la luce si diffonde perché rimbalza ad angoli diversi dalla superficie irregolare di un oggetto. Ma se la superficie è liscia, come con acqua calma o un pezzo di lamiera piatta, la luce si riflette in un angolo, proprio come negli occhi.

Questo è ciò che noi conosciamo come abbagliamento.

Fortunatamente, gli occhiali da sole di oggi, con o senza prescrizione medica, possono essere modificati con una tecnica chiamata polarizzazione per ridurre l’abbagliamento della luce e migliorare la visione e la sicurezza al sole.

Come funzionano le lenti polarizzate

Le lenti polarizzate hanno una speciale sostanza chimica applicata su di esse per filtrare la luce. Le molecole del prodotto chimico sono allineate specificamente per bloccare una parte della luce che passa attraverso la lente. Immaginatele come una tapparella appesa davanti ad una finestra: solo la luce che passa attraverso le aperture può essere vista.

Gli occhiali da sole polarizzati riducono l’abbagliamento da sole, poiché il filtro crea aperture verticali per la luce. Questo significa che solo i raggi luminosi che si avvicinano verticalmente agli occhi possono passare attraverso queste aperture. Le lenti bloccheranno tutte le onde luminose orizzontali che rimbalzano su uno stagno liscio o su un paraluce lucido, per esempio.

Di conseguenza, l’immagine che vedete con le lenti polarizzate è un po’ più scura del solito, ma gli oggetti appaiono più nitidi e chiari e i dettagli sono più facili da vedere. Le persone che usano gli occhiali da sole polarizzati per lunghi periodi di tempo spesso dicono di essere meno stanchi del solito dopo ore di lotta contro il riverbero del sole.

Le persone che pescano, in particolare, trovano che gli occhiali da sole polarizzati tagliano drasticamente il riverbero e li aiutano a vedere nell’acqua.

Quando non usare gli occhiali da sole polarizzati

Ci sono alcuni casi in cui le lenti polarizzate non sono raccomandate. Per esempio, se avrete difficoltà a vedere le immagini su schermi LCD (display a cristalli liquidi), come i comandi del cruscotto dell’auto, i bancomat, i telefoni cellulari e alcuni orologi.

E’ importante tenere a mente che se i vostri occhiali da sole bloccano i dannosi raggi ultravioletti (UV) del sole, non significa necessariamente che sono polarizzati. Le lenti polarizzate saranno etichettate come tali.

Per saperne di più sui vantaggi e gli svantaggi delle lenti polarizzate, parlatene con il vostro fornitore di cure oculistiche.