I miti del sonno fanno male alla salute

0
36

Le convinzioni errate sul sonno sono comuni e rappresentano una minaccia significativa per la salute. Questo è quanto emerge da un nuovo studio.

 Miti sul sonno

Tra questi miti c’è il fatto che ad alcune persone possono bastare cinque ore di sonno. Il russare è innocuo. O ancora un drink alcolico prima di coricarsi aiuta ad addormentarsi.

Il sonno è una parte vitale della vita che influisce sulla nostra produttività, umore, salute generale e benessere. Questo è quanto ha detto la coordinatrice della ricerca Rebecca Robbins. Dissociare miti sul sonno promuove abitudini di sonno più sane che, a loro volta, promuovono una salute generale migliore.

Robbins è una ricercatrice post-dottorato nel dipartimento di salute della popolazione presso la NYU Langone Health di New York City. Per lo studio, i ricercatori hanno esaminato oltre 8.000 siti Web per identificare le 20 convinzioni più comuni sul sonno.

Uno dei miti principali è stato il reclamo di alcune persone che insistono sul fatto di potersi accontentare di cinque ore di sonno a notte. Gli autori dello studio hanno affermato che questo rappresenta il rischio per la salute più grave a causa degli effetti della mancanza di sonno a lungo termine.

Creare un programma di sonno

Robbins e i suoi colleghi hanno suggerito di creare un programma di sonno coerente e di ottenere almeno sette ore di stop a notte.

Non si deve pensare che il russare non sia un grosso problema, ha chiesto il gruppo di studio. Mentre può essere innocuo, il russare può essere un segno di apnea del sonno. Una condizione in cui la respirazione ferma e inizia ripetutamente durante la notte. Se non trattato, può portare a problemi cardiaci e altre malattie.

I ricercatori hanno anche dissipato l’idea che un drink prima di andare a letto possa aiutarci a dormire. L’alcol rende infatti più difficile ottenere un sonno profondo, fondamentale per il corretto funzionamento durante il giorno, hanno scritto in un comunicato stampa della NYU Langone.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista online il 16 aprile Sleep Health. Lo studioso ricercatore senior Girardin Jean-Louis, un professore dei dipartimenti di salute e psichiatria della popolazione presso la NYU Langone, ha dichiarato che il pubblico deve essere meglio informato sull’importanza del sonno.

Ad esempio, discutendo le abitudini del sonno con i loro pazienti, i medici possono aiutare a prevenire i miti del sonno dall’aumentare i rischi di malattie cardiache , obesità e diabete “, ha affermato nel comunicato stampa.